BENEFICI

BENEFICI

Uno dei motivi per cui di solito ci si avvicina allo shiatsu è il mal di schiena. Una delle applicazioni dello shiatsu è, infatti, rappresentata dal trattamento delle patologie articolari, in particolare la lombalgia, cioè il dolore alla parte bassa della colonna vertebrale. La percentuale delle persone che soffrono di mal di schiena nel mondo occidentale è impressionante. Secondo l’organizzazione mondiale della sanità si tratta di circa l’80 % degli adulti. Circa quindici milioni di italiani soffrono di mal di schiena in modo più o meno grave e quasi sempre lo affrontano attraverso l’assunzione di antidolorifici o con un intervento chirurgico invece che con una attività di prevenzione o con metodi naturali.

Lo shiatsu è efficace in tantissimi casi:

  • rilassamento delle rigidità e tensioni eccessive
  • miglioramento del portamento e della postura
  • potenziamento delle capacità motorie
  • sollievo in conseguenze di traumi di varia natura
  • aumento della conoscenza e controllo del proprio corpo
  • ripristino dell’equilibrio energetico del corpo
  • sollievo negli stati di stress e in quelli di nervosismo eccessivo con diminuzione dell’ansia
  • miglioramento delle capacità individuali (lavoro, sport, concentrazione, studio … )
  • miglioramento nel riposo notturno con riduzione dell’insonnia
  • risveglio delle energie vitali con un incremento della voglia di fare e una maggiore stabilità dell’umore
  • migliore mobilità articolare
  • sensazione generale di leggerezza e calore
  • maggiore vivacità e lucidità mentale
  • potenziamento delle difese naturali con effetti preventivi rispetto alle affezioni o ai disturbi ricorrenti
  • miglioramento della relazione con gli altri tramite il contatto
  • stato generale di maggior benessere, fisico e psichico (un aiuto contro la depressione)
  • miglior sopportazione dei disagi connessi all’invecchiamento

Inoltre è indicato in gravidanza alleviando la gestante dal mal di schiena e dal mal di testa.